Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Interni

Avviato nuovo abbattimento di una villa alla Romanina

Zingaretti: “non vogliamo distruggere ma costruire e dimostrare che quello che si toglie alle mafie si può dare alle persone”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Come annunciato nei giorni scorsi dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, hanno preso il via oggi le operazioni per la demolizione di una grande villa della famiglia Casamonica. In via Roccabenrarda, alla Romanina, è presente il governatore laziale che ha voluto ribadire il concetto già espresso nei giorni scorsi: “non vogliamo distruggere ma costruire e dimostrare che quello che si toglie alle mafie si può dare alle persone”, ha detto.

La villa, già sequestrata negli anni scorsi, sarà demolita da una squadra dell’Esercito in circa tre-quattro settimane. Si tratta di un manufatto di grandi dimensioni che farà spazio a un parco pubblico. L’abbattimento di oggi segue quelli già avviati da Roma Capitale nei giorni scorsi nel Parco dell’Appia Antica.

Notizie correlate