Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Russia

Firmato con Armenia accordo per Ufficio investigativo su incidenti aerei

I firmatari scambieranno informazioni su incidenti e inconvenienti con l'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Redazione

La Russia e l’Armenia hanno firmato un accordo sulla creazione e l’attività di un ufficio internazionale di indagine su incidenti aerei e gravi incidenti all’interno dell’Unione economica euroasiatica (Uee). Lo ha riferito un corrispondente Sputnik, presente alla cerimonia della firma. Il ministro dei trasporti russo Yevgeny Dietrich e Akop Arshakyan, che agisce ministro armeno dei trasporti, delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione, hanno firmato il documento.

Nell’ambito di questo accordo, i firmatari scambieranno informazioni su incidenti e inconvenienti con l’Organizzazione internazionale dell’aviazione civile. Le commissioni investigative saranno dotate delle attrezzature necessarie, mentre gli investigatori saranno formati. Saranno emesse raccomandazioni sulla sicurezza dei voli e l’accordo promuoverà l’uso efficiente delle risorse tecniche e finanziarie per gli incidenti e le indagini sugli incidenti. Già a metà ottobre, il governo russo aveva approvato una bozza di accordo sulla creazione di un organismo internazionale per le indagini sugli incidenti aerei e gli incidenti all’interno dell’Uee. Attualmente, l’Interstate Aviation Committee (IAC) con sede a Mosca sta indagando sugli incidenti aerei che si verificano sul territorio della Comunità degli Stati Indipendenti, mentre la Russia dovrebbe ritirarsi dalla IAC dopo la creazione dell’ufficio internazionale.

Russia and Armenia signed on Thursday an agreement on creation and activity of an international bureau of aviation accidents and serious incidents investigation within the Eurasian Economic Union (EAEU), a Sputnik correspondent, present at the signing ceremony, reported.

Russian Transport Minister Yevgeny Dietrich and Akop Arshakyan, acting Armenian minister of transport, communications and information technologies, signed the document.

Within this agreement, the signatories will exchange information on accidents and incidents with the International Civil Aviation Organization. Investigative commissions will be provided with necessary equipment, while accident investigators will undergo training. Recommendations on flights safety will be issued, and the agreement will promote efficient use of technical and financial resources for accidents and incidents investigation.

In mid-October, the Russian government approved a draft agreement on creation of an international body for the investigation of aviation accidents and incidents within the EAEU.

Currently, the Moscow-based Interstate Aviation Committee (IAC) is investigating aviation accidents that occur on the territory of the Commonwealth of Independent States, while Russia is supposed to withdraw from the IAC after the international bureau is created.

Notizie correlate