Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Siria, Mosca: esercito ha consegnato oltre 3.000 tonnellate di aiuti dal 2015

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Redazione

L’esercito russo ha consegnato più di 3.000 tonnellate di carichi umanitari in Siria dal 2015. Lo ha dichiarato il Centro russo per la riconciliazione in Siria. “In totale, la parte russa ha organizzato e realizzato oltre 1.900 operazioni umanitarie, consegnando ai cittadini siriani più di 3.000 tonnellate di derrate alimentari, generi di prima necessità e acqua in bottiglia”, ha detto il tenente generale Vladimir Savchenko, capo del centro.



Nelle ultime 24 ore, l’esercito russo ha effettuato un’operazione umanitaria nella provincia di Homs e due operazioni nelle province di Damasco e Aleppo. “Nella provincia di Deir ez-Zor, l’assistenza medica è stata fornita a 50 cittadini. In totale, i medici del Ministero della Difesa russo hanno aiutato oltre 97.000 cittadini siriani”, ha aggiunto.



The Russian military has delivered more than 3,000 tonnes of humanitarian cargo to Syria since 2015, the Russian Center for Reconciliation in Syria said on Friday.

“In total, the Russian side has organized and carried out over 1,900 humanitarian operations, delivering more than 3,000 tonnes of food supplies, bare essentials and bottled water to Syrian citizens,” Lt. Gen. Vladimir Savchenko, the head of the center, said at the joint meeting of the Russian and Syrian interdepartmental coordination centers for return of refugees.



Over the past 24 hours, the Russian military held one humanitarian operation in Homs province and two operations in the provinces of Rif Damascus and Aleppo, according to Savchenko.

“In Deir ez-Zor province, medical aid was provided to 50 residents. In total, the Russian Defense Ministry’s medics have helped over 97,000 Syrian citizens,” he added.