Accedi

Politica

Rai3, Pillon (Lega), da Angela Finocchiaro parole vergognose, chieda scusa

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red

– “Parlando a un gruppo di bambine durante la trasmissione ‘La TV delle ragazze’ in onda su RAI 3, Angela Finocchiaro ha detto testualmente che gli uomini sono tutti pezzi di m.. e quando una bambina le ha chiesto stupita ‘anche il mio papà?’, la vergognosa risposta è ‘soprattutto il tuo papà’. Dire a un bambino che il suo papà – o la mamma – è un “pezzo di m..” è vera e propria violenza psicologica sui minori: non è tollerabile che simili discorsi di odio, coperti dalla foglia di fico della presunta comicità, passino sulla TV pubblica, col denaro pubblico sulla pelle dei bambini. Ci aspettiamo scuse pubbliche e immediate da parte della signora Finocchiaro. Chiederemo in ogni caso spiegazioni alla RAI, agli autori e alla diretta interessata su questa vergognosa vicenda”. Lo dichiara Simone Pillon, Senatore della Lega, vicepresidente della Commissione parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza.