Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica, Governo

Prescrizione, terminato vertice a Palazzo Chigi: c’è l’accordo

Lo ha annunciato il ministro dell’Interno Matteo Salvini, che però ha specificato: “Solo con tempi certi”. Bonafede: governo compatto. E Di Maio esulta: "#BastaImpuniti!"
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di redazione

E’ durato meno di un’ora il vertice a Palazzo Chigi sulla prescrizione, alla presenza del premier Giuseppe Conte, dei due viceministri Luigi Di Maio e Matteo Salvini e del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. Sulla riforma della prescrizione da inserire nel ddl Anticorruzione “c’è l’accordo ma solo con tempi certi”, ha dichiarato Salvini al termine del vertice.



In precedenza era stato il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari, che lasciando Palazzo Chigi aveva assicurato che sulla misura “abbiamo trovato la quadra”. Il governo, gli ha fatto eco il Guardasigilli Bonafede, “si dimostra ancora una volta compatto”. “La prescrizione non cambia, la norma resta nel ddl anticorruzione e andrà in aula la prossima settimana. Ma entrerà in vigore con la riforma della giustizia penale, l’anno prossimo”.



”Ottime notizie! #BastaImpuniti! Lanorma sulla Prescrizione sarà nel disegno di legge anticorruzione! E entro l’anno prossimo faremo anche una riforma del processo penale. Processi brevi e con tempi certi. Finalmente le cose cambiano davvero!”, ha twittato Di Maio.

Notizie correlate