Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Sanzioni Iran

Sanzioni Iran, Washington: colpite oltre 700 entità, tra cui banche, aerei e navi

Il 5 novembre è entrato in vigore il secondo pacchetto di sanzioni statunitensi, reintrodotto dopo il ritiro di Washington dall’accordo nucleare iraniano
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Gli Stati Uniti hanno preso di mira più di 700 persone ed entità, tra cui banche, aerei e navi, con le nuove sanzioni contro l’Iran. Lo ha annunciato il Dipartimento del Tesoro.

“Oggi, nella sua più grande azione mai rivolta al regime iraniano, il Dipartimento del Tesoro ha sanzionato più di 700 persone, entità, aerei e navi”, si legge in una dichiarazione.

Il 5 novembre è entrato in vigore il secondo pacchetto di sanzioni statunitensi, reintrodotto dopo il ritiro di Washington dall’accordo nucleare iraniano, che prende di mira in particolare il settore petrolifero iraniano. Ulyanov ha ribadito che l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA) continua a confermare il pieno rispetto da parte dell’Iran della JCPOA.



The United States targeted more than 700 individuals and entities including banks, aircraft and vessels as it rolled out new sanctions against Iran, the Treasury Department announced in a statement on Monday.



”Today, in its largest ever single-day action targeting the Iranian regime, the U.S. Department of the Treasury’s Office of Foreign Assets Control (OFAC) sanctioned more than 700 individuals, entities, aircraft, and vessels,” the statement said.