Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Dl sicurezza, Lanzi (M5S): non lasciare inascoltata voce di chi vive ogni giorno paura

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red

“Il Dl Sicurezza è un provvedimento necessario per rispondere ai tanti italiani che pongono questo problema come prioritario e per mettere alla prova, con mezzi normativi adeguati, la nostra capacità di accoglienza e gestione dei flussi migratori ed evitare che la marginalità sociale divenga terreno di coltura per la criminalità, il fondamentalismo e per il terrorismo”. E’ quanto afferma Gabriele Lanzi (M5S) nel corso del suo intervento in aula al Senato. “Su questo tema troppo spesso c’è grande confusione sui numeri dell’emergenza. Spesso sentiamo citare nei talk show il dato che evidenzia il rapporto tra rifugiati e popolazione nazionale, un dato che non rispecchia per niente la realtà che viviamo tutti i giorni nelle nostre città. La stessa UNHCR che cita i rifugiati residenti in ogni Stato membro dell’UE certifica anche il numero delle richieste di asilo presentate: in Italia abbiamo quasi il 20% delle richieste di asilo di tutta Europa, oltre 126000 lo scorso anno. Dato che di questi solo una piccola parte, meno del 25%, ha diritto all’asilo, ecco evidente come siano realmente decine di migliaia le persone, migranti non regolari, da dover gestire. Introdurre certezza di espulsione e revoca della cittadinanza per coloro che si macchiano di gravi reati è una garanzia non solo per gli italiani, ma anche per tutti coloro che sono venuti nel nostro Paese, si sono integrati e condividono il clima di insicurezza che ogni giorno viviamo nelle nostre città” – conclude Lanzi.