Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Stati Uniti

Usa, Trump: immigrazione illegale colpisce la vita di tutti gli americani

Il presidente sta dispiegando 5.000 militari al confine Usa-Messico ma ha detto che potrebbe aumentare il numero di truppe fino a 15.000 unità
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Redazione

La Casa Bianca sta lavorando ad un piano che porrà fine all’abuso del sistema statunitense negando l’asilo alle persone che entrano negli Stati Uniti al di fuori dei porti legali di ingresso. Lo ha detto il presidente Donald Trump. “La mia amministrazione sta mettendo a punto un piano per porre fine all’abuso dilagante del nostro sistema di asilo, per fermare l’afflusso pericoloso e per stabilire il controllo sui confini sovrani dell’America”, ha detto Trump ai giornalisti.

In precedenza l’inquilino della Casa Bianca aveva scritto un post su Facebook nel quale dichiarava che “l’immigrazione illegale colpisce la vita di tutti gli americani. L’immigrazione illegale danneggia i lavoratori americani, grava sui contribuenti americani, mina la sicurezza pubblica e mette a dura prova le scuole, gli ospedali e le comunità locali”.



Il presidente sta dispiegando 5.000 militari al confine Usa-Messico ma ha detto che potrebbe aumentare il numero di truppe fino a 15.000 unità.

Una carovana di immigrati clandestini è partita dall’Honduras in direzione del Messico e degli Stati Uniti il 13 ottobre, sperando di ottenere asilo. Secondo le stime dell’Onu, la carovana è composta da oltre 7.000 migranti.

Lunedì scorso, il Commissario Kevin McAleenan, responsabile delle dogane e della protezione delle frontiere (CBP), ha dichiarato che il CBP sta seguendo una seconda carovana di circa 3.000 richiedenti asilo al confine tra Guatemala e Messico.



The White House is working on a plan that will end the abuse of the US system by denying asylum to people who enter the United States outside of legal ports of entry, President Donald Trump said on Thursday.

“My administration is finalizing a plan to end the rampant abuse of our asylum system, it’s abused, to halt the dangerous influx and to establish control over America’s sovereign borders,” Trump told reporters.

Trump added that he will sign a “comprehensive” executive order next week that will include his fix to the asylum program, as well as address other immigration issues.



The president is deploying 5,000 military personnel to the US-Mexico border as a caravan of migrants moves toward the area, but has said he could increase the number of troops to 15,000.

A caravan of illegal migrants set out from Honduras in the direction of Mexico and the United States on October 13, hoping to get asylum. According to UN estimates, the caravan includes more than 7,000 migrants. However Mexican authorities have said that the caravan marching through its territory included around 3,600 migrants, and approximately 1,750 people who applied for asylum in Mexico.

On Monday, US Customs and Border Protection (CBP) Commissioner Kevin McAleenan said that the CBP is tracking a second caravan of about 3,000 asylum-seekers on the Guatemala-Mexico border.

Notizie correlate