Accedi

Politica

Pd, il fattore Mogherini: bello tornare a sentirsi di nuovo a casa nel nostro partito

Serracchiani: “Europee saranno battaglia per la vita”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red

“Le prossime elezioni europee saranno una battaglia per la vita”. Lo ha detto Debora Serracchiani parlando al Forum per l’Italia del Pd a Milano. “Se le risposte che daremo riguarderanno il congresso e la sostituzione della figurina di vertice del partito, non saremo all’altezza della sfida di questa storia, della storia di questo Paese”ha detto Serracchiani . “Il Partito democratico che fa? Se è il partito del lavoro, allora dobbiamo dire che abbiamo bisogno dell’Unione europea”. La campagna delle europee  – concluso  – “deve essere una missione collettiva del Pd e non di un pezzo della classe dirigente: non ricommettiamo gli errori del passato o abbiamo già perso”.

A precedere l’intervento di Serracchiani quello di Federica Mogherini, attuale Alto Rappresentante dell’Ue per gli Affari esteri. Che ha ringraziato Pedro Sanchez, intervenuto al Forum e che “rappresenta una luce per l’Europa  di oggi”. Ma il secondo ringraziamento è andato a Maurizio Martina “perché è bello tornare a sentirsi di nuovo a casa nel nostro partito. Il lavoro più duro è quello che si vede meno ma è il più importante: grazie Maurizio per il lavoro che stai  facendo”.

“E’ comprensibile che vi siano forze esterne all’ Ue che hanno l’obiettivo di smantellare l’Unione. Ma chi parla di sovranità lavora per smantellare il più efficace strumento di sovranità di noi europei, la sovranità di ciascun cittadino” ha aggiunto Mogherini nel corso di un intervento molto applaudito. “La principale responsabilità che abbiamo è evitare di farci usare per smantellare l’Unione. E’ una grande occasione che abbiamo per evitare una catastrofe, esercitiamo questa responsabilità a pieno perché se non lo faremo noi non  lo farà nessuno in questo Paese. Senza questo lavoro non c’è un futuro per l’Italia. In gioco oggi attraverso l’Italia c’è molto di più e il ruolo del Pd è fondamentale per l’Italia, l’Europa e il resto del mondo”.

 

Notizie correlate