Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia

 Dl fisco: bozza, proroga per mobilità in deroga e cigs

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Arriva la proroga di 12 mesi per la mobilità in deroga nelle aree di crisi e scompare la soglia minima di 100 lavoratori per usufruire della cig straordinaria. E’ quanto prevede la  bozza aggiornata del decreto fiscale che dovrebbe arrivare lunedì sul tavolo del Consiglio dei ministri. Nel testo è prevista anche la cancellazione totale delle cartelle esattoriali al di sotto dei mille euro. Nel  ‘condono’ potranno rientrare quelle più vecchie, ossia emesse tra il 2000 e il 2010. Il governo punta poi a destinare 735 milioni di euro, per il 2018, al Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese. Nella bozza è stata individuata solo una parte della copertura (300 milioni) da prendere nel Fondo per lo sviluppo e la coesione. Non sono coperti, al momento, 435 milioni. Nella bozza ci sono anche 15 milioni per il porto di Genova e 10 per l’autotrasporto. Per tutto il primo semestre del  2019, inoltre, saranno ridotte le sanzioni per chi emette fatturazione  elettronica in ritardo.

Notizie correlate