Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Calabria, al via progetto pilota contro dispersione scolastica

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di NeC

“È partito ufficialmente ‘Crescere in Calabria’: il progetto pilota di 3 anni contro la dispersione scolastica che vede insieme una rete formata da 9 enti di Terzo Settore, 13 istituti scolastici contraddistinti da rilevanti fenomeni di abbandono e dispersione, l’assessorato alla Scuola della Regione Calabria, il dipartimento per la giustizia minorile Ussm di Reggio Calabria e l’Istituto per la ricerca sociale di Bologna come soggetto valutatore e di monitoraggio”. Lo comunica una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale della Calabria. “L’iniziativa è stata presentata stamane – aggiunge – nella Cittadella regionale, alla presenza dell’assessore alla Cultura e alla Scuola Maria Francesca Corigliano, ed ha visto l’insediamento del gruppo di direzione e coordinamento del progetto, con la presenza di un rappresentante per ciascuna delle organizzazioni partner”.

“La Regione – ha detto l’assessore Corigliano – è partner di ‘Crescere in Calabria’, un progetto operativo che ha due importanti specificità. Innanzitutto la composizione della rete che vede insieme il mondo della scuola, le associazioni e l’istituzione Regione e la condivisione delle finalità pedagogiche e degli obiettivi. Altro elemento importante è la sostanza del progetto volto a contrastare le conseguenze della povertà educativa”. “Su questo la Giunta regionale – ha concluso – ha un’attenzione massima, no solo in relazione alla strategia di prevenzione e di contrasto alla dispersione scolastica ma anche ai percorsi legati al processo di orientamento degli alunni”. “Durante l’incontro – conclude la nota – sono state inoltre definite le date della formazione congiunta di tutti gli operatori che saranno coinvolti nell’iniziativa ed avviati i previsti tavoli territoriali finalizzati a promuovere le reti locali di comunità educante”.