Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Tribunale di Mosca: udienze sul caso Serebrennikov al via il 17 ottobre

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Redazione

Il tribunale di Mosca Meshchansky inizierà le udienze sul procedimento penale contro il regista russo Kirill Serebrennikov, sospettato di appropriazione indebita di fondi statali, il 17 ottobre. Lo ha detto Yulia Kotomina, segretario stampa del tribunale.
Secondo la legge russa, le udienze preliminari si svolgono a porte chiuse.

Gli investigatori ritengono Serebrennikov e altri imputati responsabili di appropriazione indebita di 133 milioni di rubli (oltre 2 milioni di dollari) dei 214 milioni di rubli che erano stati assegnati dal bilancio dello Stato all’organizzazione non-profit Sedmaya Studiya.

L’organizzazione opera nell’ambito del progetto Platforma, che sviluppa e promuove l’arte contemporanea russa. Nessuno degli imputati si è dichiarato colpevole, ad eccezione di Nina Maslyaeva, ex contabile di Sedmaya Studiya.

Moscow’s Meshchansky court will start hearings on the criminal case against Russian film and theater director Kirill Serebrennikov, suspected of embezzling state funds, on October 17, Yulia Kotomina, the press secretary of the court, told Sputnik on Wednesday. Under Russian law, preliminary hearings are held behind closed doors. Investigators believe that Serebrennikov and other defendants in the case embezzled 133 million rubles (over $2 million) out of the 214 million rubles that had been allocated from the state budget to the non-profit organization Sedmaya Studiya. The organization operates within the Platforma project, which develops and promotes Russian contemporary art. None of the defendants have pleaded guilty, except for Nina Maslyaeva, a former accountant at Sedmaya Studiya.

Notizie correlate