Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Caso Khashoggi: telefonata tra Bolton, Kushner e il principe ereditario saudita

In merito alla scomparsa del giornalista del Washington Post i due consiglieri della Casa Bianca hanno auspicato trasparenza nelle indagini
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik

Il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca John Bolton e il consigliere anziano Jared Kushner hanno parlato al telefono con il principe ereditario saudita Mohammed Bin Salman. Al centro del colloquio la scomparsa del giornalista saudita Jamal Khashoggi. Lo ha reso noto un comunicato della Casa Bianca.

“L’ambasciatore John Bolton e il consigliere anziano Jared Kushner hanno parlato con il principe ereditario saudita Mohammed Bin Salman in merito alla scomparsa del giornalista del Washington Post”, si legge nella nota. “Questi – prosegue il testo – hanno chiesto maggiori dettagli su quanto accaduto e hanno auspicato che il governo saudita garantisse trasparenza nel corso delle indagini”. Successivamente, fa sapere la nota, anche il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha avuto un colloquio con il principe ereditario saudita.

White House National Security Adviser John Bolton and Senior Adviser Jared Kushner spoke by phone with Saudi Crown Prince Mohammed Bin Salman about the disappearance of Saudi columnist Jamal Khashoggi, the White House said in a press release on Wednesday.

 

“White House National Security Adviser, Ambassador John Bolton and White House Senior Adviser Jared Kushner spoke to Saudi Arabian Crown Prince Mohammed Bin Salman yesterday about the missing Washington Post journalist,” the release said. “They asked for more details and for the Saudi government to be transparent in the investigation process.” US Secretary Mike Pompeo also had a follow-up call with the Saudi crown prince, the release added.

Notizie correlate