Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Brasile: Bolsonaro vince al primo turno. Il 28 ballottaggio con Haddad

Il candidato di estrema destra surclassa il candidato del Partito dei lavoratori dell'ex presidente Lula
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik

Il candidato presidenziale di estrema destra brasiliano, Jair Bolsonaro, è il vincitore del primo turno delle elezioni con il 47,6% dei voti. Lo ha reso noto il tribunale elettorale dopo aver contato l’86% dei voti. Il suo rivale di sinistra Fernando Haddad, del Partito dei Lavoratori, è rimasto indietro con il 27,24% dei voti. Per essere eletto un candidato ha bisogno di oltre la metà dei voti per evitare il ballottaggio il 28 ottobre. I brasiliani sono andati alle urne di domenica per eleggere un nuovo presidente, governatori locali e legislatori. Le autorità hanno dovuto sostituire 1.700 urne elettorali ed arrestare 180 persone per violazioni della legge elettorale del paese.

Brazil’s far-right presidential candidate Jair Bolsonaro remains in the lead with 47.6 percent of the vote, the electoral court said after counting 86 percent of ballots. His left-wing rival Fernando Haddad, of the Workers’ Party, fell behind with 27.24 percent of the vote. A candidate needs more than a half of the vote to avoid a runoff on October 28. Brazilians went to the polls on Sunday to elect a new president, local governors and lawmakers. Authorities had to replace 1,700 ballots boxes and detain 180 people over violations of the country’s electoral law.

Notizie correlate