Accedi

Esteri

Russia e India a un passo dall’accordo su pagamenti e difesa

I documenti da firmare durante la visita di Putin includono un contratto da 5 miliardi di dollari che prevede la consegna dei sistemi missilistici di difesa aerea S-400 della Russia in India
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di red/mal

La Russia ha trovato il modo di risolvere i problemi di pagamento, compresi quelli della cooperazione nel settore della difesa, con l’India. Lo ha annunciato il vice primo ministro russo Yury Borisov. Borisov ha aggiunto che la Russia e l’India si concentrerebbero sull’esecuzione dei pagamenti con l’uso delle valute nazionali, tenendo conto della pressione delle sanzioni. E che la Russia e l’India sono quasi pronti a firmare una serie di contratti nel settore della difesa.

Il presidente russo Vladimir Putin giovedì ha iniziato una visita ufficiale di due giorni nella capitale indiana di Nuova Delhi. Nella giornata di oggi incontrerà il primo ministro indiano Narendra Modi.

I documenti da firmare durante la visita includono un contratto da 5 miliardi di dollari che prevede la consegna dei sistemi missilistici di difesa aerea S-400 della Russia in India.

Russia has found ways to settle payment issues, including those in defense industry cooperation, with India, Russian Deputy Prime Minister Yury Borisov said on Friday. Borisov added that Russia and India would focus on carrying out payments with the use of national currencies, taking sanctions pressure into account. According to Borisov, Russia and India almost ready to sign a number of contracts in defense industry. Russian President Vladimir Putin on Thursday started an official two-day visit to the Indian capital of New Delhi. Later on Friday, Putin will hold talks with Indian Prime Minister Narendra Modi. The documents to be signed during the visit include a $5-billion contract providing for the deliveries of Russia’s S-400 air defense missile systems to India.

Notizie correlate