Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Azerbaigian

Ministro Economia evidenzia tendenza positiva in commercio con Russia

Gli scambi commerciali tra i due paesi sono stati pari a 1,4 miliardi di dollari tra gennaio e luglio, mentre nel 2017, le cifre ammontavano a 1,5 miliardi di dollari per lo stesso periodo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di AGV - Agenzia Giornalistica il Velino

Il ministro dell’economia azerbaigiano Shahin Mustafayev ha dichiarato che si è registrata una tendenza positiva negli scambi commerciali tra Mosca e Baku e ha osservato che la Russia detiene le posizioni di primo piano nell’importazione di merci azere. Lo ha detto nel corso del nono forum transregionale azerbaigiano-russo in corso a Baku. “Le relazioni commerciali sono uno dei vettori importanti della cooperazione tra Azerbaigian e Russia. C’è una tendenza positiva nello sviluppo del commercio bilaterale. La Russia è il principale partner nell’importazione e leader nell’esportazione dei nostri prodotti”, ha detto Mustafayev durante la riunione del consiglio aziendale russo-azerbaigiano. Secondo il Servizio doganale federale russo, gli scambi commerciali tra i due paesi sono stati pari a 1,4 miliardi di dollari tra gennaio e luglio, mentre nel 2017, le cifre ammontavano a 1,5 miliardi di dollari per lo stesso periodo. Nei primi sei mesi di quest’anno sono state importate in Russia merci azere per un valore complessivo di 444 milioni di dollari, con un aumento di 34 milioni di dollari rispetto al 2017.

Azerbaijani Economy Minister Shahin Mustafayev said on Thursday that there was a positive trend in trade between Moscow and Baku and noted that Russia held the leading positions in importing Azerbaijani goods. Earlier in the day, the ninth Azerbaijani-Russian transregional forum started in the capital city of Baku. “Trade relations are one of the important vectors of Azerbaijani-Russian cooperation. There has been a positive trend in the development of bilateral trade. Russia is the main partner in import and leader in the export of our products,” Mustafayev said at the meeting of the Russian-Azerbaijani business council. According to the Russian Federal Customs Service, trade between the two countries totaled $1.4 billion between January and July, while in 2017, the figures amounted to $1.5 billion for the same period. A total of $444 million worth of Azerbaijani goods were imported in Russia in the first six months of this year, a $34 million increase compared to 2017.

Notizie correlate