Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Turchia

Il 28 settembre al via serie di esercitazioni militari nel Mediterraneo

Con la partecipazione di Stati Uniti, Azerbaigian, Bahrain, Algeria, Qatar, Kuwait, Pakistan, Romania e Arabia Saudita
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik

La Turchia condurrà una serie di esercitazioni militari nel Mediterraneo orientale dal 28 settembre al 7 ottobre con la partecipazione di Stati Uniti, Azerbaigian, Bahrain, Algeria, Qatar, Kuwait, Pakistan, Romania e Arabia Saudita. Lo ha annunciato lo Stato Maggiore turco in una nota. “Il 28 settembre – 7 ottobre si svolgerà nel Mediterraneo orientale l’esercitazione militare Mavi Balina-2018, ospitata dalla Turchia e partecipata dalle forze navali e aeree del paese insieme a NATO, Stati Uniti, Azerbaigian, Bahrain, Algeria, Qatar, Kuwait, Pakistan, Romania e Arabia Saudita. L’obiettivo delle esercitazioni è l’addestramento alla difesa antisommergibile. Quattro fregate turche, cinque sottomarini, due corvette, una nave di supporto logistico, tre aerei e sei elicotteri parteciperanno alle esercitazioni”, si legge nel comunicato.

Turkey will conduct military exercises in the eastern Mediterranean on September 28 – October 7 with the participation of the United States, Azerbaijan, Bahrain, Algeria, Qatar, Kuwait, Pakistan, Romania and Saudi Arabia, the Turkish General Staff said in a statement on Tuesday. “On September 28 – October 7, the Mavi Balina-2018 military exercise, hosted by Turkey and participated by the country’s naval and air forces together with NATO, the United States, Azerbaijan, Bahrain, Algeria, Qatar, Kuwait, Pakistan, Romania and Saudi Arabia, will take place in the eastern Mediterranean. The goal of the exercises is anti-submarine defense training. Four Turkish frigates, five submarines, two corvettes, a logistics support ship, three aircraft and six helicopters will participate in the drills,” the statement read.

Notizie correlate