Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Afghanistan

Inviato governo: pronti a dialogo diretto con i talebani

Tamil: Non abbiamo alcuna condizione preliminare, tranne una: questi negoziati dovrebbero svolgersi nel quadro della costituzione afghana.
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik

Le autorità afghane sono pronte a negoziare direttamente con il movimento talebano senza condizioni preliminari se i colloqui si svolgeranno nel quadro della Costituzione afghana. Lo ha detto l’inviato per la Comunità degli Stati Indipendenti Mohammed Ibrahim Tamil a Sputnik. “Il governo afghano ha ripetutamente dichiarato di essere sempre pronto al dialogo, alle riunioni. Non abbiamo alcuna condizione preliminare, tranne una: questi negoziati dovrebbero svolgersi nel quadro della costituzione afghana. Siamo pronti per qualsiasi dialogo diretto, incontri con i talebani, siamo pronti ad ascoltare le loro richieste ed esprimere la nostra opinione in merito”, ha detto Tamil.

The Afghan authorities are ready to hold direct negotiation with the Taliban movement without preconditions if talks are held within the framework of the Afghan constitution, deputy presidential special envoy for the Commonwealth of Independent States (CIS) Mohammed Ibrahim Tamil told Sputnik. “The Afghan government has repeatedly stated that it is always ready for dialogue, for meetings. We do not have any preconditions, except one – these negotiations should be held within the framework of the Afghan constitution. We are ready for any direct dialogue, meetings with the Taliban, we are ready to listen to their demands and express our opinion on this matter,” Tamil said.

Notizie correlate