Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Russia

Putin terrà un discorso alla sessione plenaria del Forum delle donne eurasiatiche

Lo ha annunciato il Cremlino. La kermesse di tre giorni si tiene a San Pietroburgo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik

Il presidente russo Vladimir Putin terrà un discorso domani durante la sessione plenaria del secondo Forum Eurasiatico delle donne. Lo ha comunicato il servizio stampa del Cremlino. “Il 20 settembre Vladimir Putin interverrà a una sessione plenaria del secondo Forum Eurasiatico delle donne che si terrà nel Palazzo Tauride a San Pietroburgo. Il tema principale del forum è ‘Donne per la sicurezza globale e lo sviluppo sostenibile'”, si legge nella dichiarazione. Il forum di tre giorni è iniziato mercoledì. Secondo il Cremlino, all’evento parteciperanno circa 2.000 persone provenienti da più di 100 paesi, tra cui legislatrici, rappresentanti degli organi del potere esecutivo, organizzazioni internazionali, ambienti economici, organizzazioni sociali e responsabili di progetti di beneficenza. L’evento di quest’anno sarà la seconda edizione del forum. Dopo l’Eurasian Women’s Forum del 2015, che ha riunito partecipanti provenienti da 80 paesi, è stato deciso che l’evento si sarebbe tenuto una volta ogni tre anni.

Russian President Vladimir Putin will make a speech at a plenary session of the second Eurasian Women’s Forum on Thursday, the Kremlin’s press service said on Wednesday in a statement.

“On September 20, Vladimir Putin will address a plenary session of the second Eurasian Women’s Forum that will be held in the Tauride Palace in St. Petersburg. The main topic of the forum is ‘Women for Global Security and Sustainable Development,'” the statement said.

The three-day forum kicked off on Wednesday. According to the Kremlin, some 2,000 people from more than 100 countries including female lawmakers, representatives of the executive power bodies, international organizations, business circles, social organizations as well as heads of charity projects would take part in the event.

This year’s event will be the second edition of the forum. Following the 2015 Eurasian Women’s Forum, which brought together participants from 80 countries, it was decided that the event would be held once every three years.

Notizie correlate