Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

La Cina protesta per i contenuti della Legge sulla difesa nazionale degli Usa

Il portavoce del ministero degli Esteri Lu Kang: contiene linguaggio 'negativo'
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di ppl

Pechino ha espresso il proprio disappunto contro Washington dopo l’adozione della Legge sulla autorizzazione alla difesa nazionale del 2019 (l’insieme di leggi federali che specifica il budget del dipartimento della Difesa, ndr), che include alcuni contenuti “negativi” sulla Cina, riporta il ministero degli esteri cinese.
Il disegno di legge è stato trasformato in legge dal presidente Donald Trump lunedì.
“La parte cinese ha ripetutamente espresso la sua posizione su questo tema e ha fatto dichiarazioni alla controparte statunitense. Esprimiamo la nostra forte insoddisfazione per il fatto che gli Stati Uniti, ignorando la protesta cinese, hanno adottato e firmato la legge sulla autorizzazione alla difesa nazionale, che contiene un linguaggio negativo per quanto riguarda la Cina”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Lu Kang.


Beijing has expressed its protest over Washington adopting 2019 National Defense Authorization Act, which includes some ‘negative’ content on China, the country’s Foreign Ministry said Tuesday.
The bill was signed into law by President Donald Trump on Monday.
“The Chinese side has repeatedly expressed its stance on this issue and made representations to the US side. We express our strong dissatisfaction with the fact that the United States, disregarding China’s protest, adopted and signed the National Defense Authorization Act, which contains negative language regarding China,” the spokesman for the Chinese Foreign Ministry, Lu Kang, said.