Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Caldo record in Europa, chiusi 4 reattori nucleari francesi

L'ondata di caldo sta provocando la riduzione dell'operatività degli impianti nell'Isere, a Fessenheim e nell'Ain. Disagi anche nelle centrali elettriche in Germania
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di ppl

Quattro reattori nucleari in Francia sono stati chiusi a causa dell’ondata di caldo e 15 sono stati fermati per manutenzione. Lo riferiscono oggi alcuni media locali. Un reattore è stato fermato a causa del caldo nel dipartimento dell’Isere, un altro nella centrale elettrica di Fessenheim in Haut-Rhin – la più antica centrale elettrica operativa in Francia – e due in Ain, ha riferito l’emittente televisiva France Info che ha citato il fornitore di energia elettrica Electricite de France (Edf). Mentre due reattori in siti diversi stanno funzionando a capacità ridotta.

Domenica un reattore di Cruass-Meysse si è fermato da solo per motivi ancora in fase di accertamento, ha aggiunto l’emittente. Gli impianti usano l’acqua dei fiumi per raffreddare i reattori per poi rimandarla indietro. Ma non possono rimetterla in circolazione se l’acqua risulta surriscaldata per eventuali rischi che potrebbero generarsi per i fiumi. E sempre a causa dell’innalzamento vertiginoso delle temperature in Europa alcune centrali elettriche in Germania hanno ridotto le loro capacità. Mentre la Grecia e la Lettonia hanno subito incendi.

Four nuclear reactors in France have been shut down because of the heatwave and 15 have been closed for maintenance, local media reported on Monday. One reactor was stopped because of heat in Isere, another one in Haut-Rhin at Fessenheim power plant — the oldest operational power station in France — and two in Ain, France Info broadcaster reported, citing energy provider Electricite de France (EDF). Two reactors at different sites are functioning at reduced capacity.

A reactor in Cruass-Meysse stopped on its own on Sunday for reasons that are still being investigated, the broadcaster added. The plants use water from rivers to cool off the reactors and then dump it back. However, they are not allowed to return the water if it is overheated because of risk for the rivers. A number of power plants in Germany have reduced their capacities as well as temperatures have been soaring in Europe. Greece and Latvia have suffered from wildfires.

Notizie correlate