Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Programma nucleare, un rapporto delle Nazioni Unite accusa la Corea del Nord

Secondo il dossier consultato dalla Cnn il regime avrebbe violato le sanzioni internazionali. Passo indietro nella distensione con gli Usa?
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di ppl

Un rapporto confidenziale delle Nazioni Unite suggerisce che la Corea del Nord starebbe ancora sviluppando il suo programma nucleare e violando in altri modi le sanzioni internazionali, secondo quanto riportato dai media statunitensi.
All’inizio di questa settimana, il quotidiano Washington Post ha riferito che diversi indicatori, incluse le immagini satellitari, hanno mostrato che in Corea del Nord sarebbe in corso lo sviluppo di nuovi missili.
Secondo il rapporto confidenziale delle Nazioni Unite, consultato dall’emittente Cnn, la Corea del Nord non ha rispettato i limiti delle importazioni di petrolio, greggio e carbone attraverso trasferimenti illegali nave-nave di circa 500.000 barili di prodotti petroliferi, petrolio e carbone.
Il rapporto indicava che la Corea del Nord non stava rispettando le sanzioni finanziarie e nepppure l’embargo sulle armi.
Le rivelazioni, se confermate, potrebbero infliggere un duro colpo all’attuale rasserenamento dei rapporti tra Pyongyang e Washington e al rilassamento delle tensioni nella penisola coreana.
Il segretario di stato americano Mike Pompeo ha sottolineato l’importanza di mantenere la pressione sulla Corea del Nord al fine di ottenere la denuclearizzazione della penisola.
Il leader nordcoreano Kim Jong Un in un incontro di giugno con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha espresso il suo impegno per la denuclearizzazione.


A confidential UN report suggested that North Korea might be still developing its nuclear program and otherwise violating international sanctions, US media reported on Saturday.
Earlier this week, the Washington Post newspaper reported that several indicators, including satellite images, showed that North Korea might be developing new missiles.
North Korea did not adhere to limits on petroleum, crude and coal imports via illegal ship-to-ship transfers of about 500,000 barrels of oil products, oil and coal, according to the confidential UN report, seen by the CNN broadcaster.
The report indicated that North Korea was not complying with financial sanctions or arms embargo either.
The revelations, if confirmed, might deal a hard blow to the current detente between Pyongyang and Washington and the relaxation of tensions on the Korean Peninsula.
US Secretary of State Mike Pompeo earlier on Saturday stressed the importance of maintaining pressure on North Korea in order to achieve the denuclearization of the peninsula.
North Korean leader Kim Jong Un at a June meeting with US President Donald Trump expressed his commitment to the eventual denuclearization.

Notizie correlate