Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Elezioni in Zimbabwe, Mnangagwa rieletto presidente

Ha ottenuto la maggioranza assoluta con il 50,8% dei voti. Il leader dell'opposizione, Chamisa, ha ottenuto il 44,3% definendo “falsi” i risultati
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di ppl

Il leader in carica dello Zimbabwe, Emmerson Mnangagwa, è stato rieletto presidente venerdì, dopo aver ottenuto il 50,8% dei voti. Priscilla Chigumba, presidente della commissione elettorale dello Zimbabwe, ha annunciato i risultati tanto attesi delle elezioni generali di lunedì in una conferenza stampa. Lo sfidante di Mnangagwa, Nelson Chamisa, dell’opposizione Mdc Alliance, è arrivato secondo con il 44,3% dei voti, secondo i risultati finali.

Le elezioni presidenziali e parlamentari sono diventate le prime votazioni in questo paese dell’Africa meridionale da quando il suo leader storico Robert Mugabe è stato rimosso dal potere. La presidente della Zec ha dichiarato il presidente di Mnangagwa, che entrerà in carica da 3 agosto. Ha evitato il ballottaggio a settembre, avendo vinto una maggioranza assoluta, ovvero 2,4 milioni di voti. In un discorso che precede l’annuncio, Chigumba ha detto che Zec si è pentito di “inutili perdite di vite umane” per le violenze di protesta di questa settimana, che hanno danneggiato le elezioni.

I membri dell’Mdc hanno brevemente preso la parola prima dell’annuncio, respingendo l’esito dei sondaggi e definendo i risultati “falsi”. I sostenitori dell’Mdc sono scesi in piazza nello Zimbabwe mercoledì per protestare contro la presunta frode elettorale del partito al potere Zanu Pf. Tre persone sono state uccise in scontri con la polizia e l’esercito nella capitale di Harare.

Zimbabwe’s incumbent leader Emmerson Mnangagwa was re-elected as president on Friday, having secured 50.8 percent of the vote. Priscilla Chigumba, chair of Zimbabwe Electoral Commission, announced the long-awaited results of Monday’s general elections at a press conference. Mnangagwa’s challenger Nelson Chamisa, of the opposition MDC Alliance, came second with 44.3 percent of the vote, according to the final results.

The presidential and parliamentary polls became the first voting in this southern African country since its long-time leader Robert Mugabe was removed from power. The Zec chairwoman declared Mnangagwa president, effective August 3. He avoided a runoff in September, having won an outright majority, or 2.4 million votes. In a speech preceding the announcement, Chigumba said ZEC regretted “unnecessary loss of life” in protest violence this week, which blemished the elections.

Mdc members briefly took the floor ahead of the announcement, rejecting the outcome of the polls and calling the results “fake.” Mdc supporters took to the streets across Zimbabwe on Wednesday to protest alleged vote fraud by the ruling Zanu Pf party. Three people were killed in clashes with police and army in the capital of Harare.

Notizie correlate