Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Agroalimentare, economia

Coldiretti Napoli: il presidente D’Ambra incontra il prefetto Pagano

Scambio di idee su prevenzione e promozione del territorio partenopeo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

Qualche giorno fa, presso il Palazzo di Governo, il presidente di Coldiretti Napoli Andrea D’Ambra, accompagnato dal direttore Salvatore Loffreda e dai dirigenti Carmine Farina, Nando Ambrosio e Roberto Mattera, ha incontrato il Prefetto di Napoli Carmela Pagano. L’occasione è stata utile per una prima reciproca conoscenza, dopo i rispettivi avvicendamenti, e per fare il punto sull’impegno delle Istituzioni e delle forze dell’ordine nella difesa e nella valorizzazione del territorio. Il presidente D’Ambra ha assicurato piena collaborazione degli agricoltori nell’azione di prevenzione dei fenomeni dolosi che creano danni ambientali, economici e sociali. Ma ha anche evidenziato, insieme al direttore Loffreda, quanto sia necessaria un’azione di comunicazione sugli esempi virtuosi e positivi che la provincia di Napoli è in grado di esprimere grazie alla laboriosità e creatività dei suoi cittadini. Al Prefetto è stata donata una pubblicazione della Coldiretti che racconta gli ultimi venti anni di una “forza amica del Paese”. Grandi sfide in difesa del made in Italy, della biodiversità e dei giovani, anche attraverso i grandi eventi, come la tre giorni del Villaggio Coldiretti di Napoli che lo scorso anno vide la presenze di oltre 600 mila persone sul lungomare Caracciolo.