Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Calabria, domani Oliver Stone ospite Magna Graecia Film Festival

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di NeC

Sesta giornata – domani, giovedì 2 agosto – di incontri e proiezioni della XV edizione del Magna Graecia Film Festival, dedicata alla memoria dell’indimenticato Maestro Vittorio De Sica, ideata e diretta da Gianvito Casadonte, con Silvia Bizio presidente del Comitato artistico e dedicata alle opere prime e seconde, che si tiene, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, presso il porto di Catanzaro, fino al 5 agosto 2018.
Il programma di domani, si apre alle ore 14:00 con la proiezione, presso il Teatro Comunale di Catanzaro, in versione originale e per la prima volta in Italia nella sua versione Director’s Cut, del lungometraggio “Alexander”, film storico del 2004 diretto da Oliver Stone e interpretato da un ricco cast che vede attori come Colin Farrell, Angelina Jolie, Val Kilmer, Jared Leto, Anthony Hopkins e Jonathan Rhys-Meyers. Il film è incentrato sulla storia di Alessandro Magno, dalla sua infanzia sino alla sua ascesa sul trono di Macedonia, per poi narrarne la conquista dell’Oriente. A seguire, alle ore 18:00 con la masterclass del regista, produttore e sceneggiatore statunitense Oliver Stone, moderata dalla giornalista Silvia Bizio.


La serata al porto di Catanzaro, con la presentazione della conduttrice radio e tv Carolina Di Domenico, prevede alle ore 21:30 la premiazione di Oliver Stone che riceve il Premio Colonna D’Oro realizzato dal Maestro orafo Michele Affidato e una scultura in vetro del Maestro Silvio Vigliaturo. Quindi, la proiezione di un abstract del documentario “Be kind – un viaggio gentile nel mondo della diversità”, il racconto delle storie di persone che hanno fatto della loro la differenza un talento, diretto da Sabrina Paravicini e Nino Monteleone, che saranno presenti alla proiezione. A seguire la proiezione dell’abstract del lungometraggio “Io resto qua”, di Gianluca Sia, progetto sulla prevenzione dei tumori, con una sceneggiatura tratta da una storia reale, creando l’attenzione sociale e mediatica su temi come la prevenzione, la fede, l’amore, il coraggio, la maternità. Quindi, l’attesa proiezione del lungometraggio “Easy – Un viaggio facile facile”, opera prima di Andrea Magnani, che sarà presente alla proiezione. Il film, interpretato da un ricco cast, tra cui Nicola Nocella (vincitore del Premio come Miglior Attore al Festival di Locarno 2017), Libero De Rienzo e Barbara Bouchet, racconta di Isidoro, da tutti conosciuto come Easy, è solo, con molti chili di troppo e depresso. La sua carriera di giovane pilota di go-kart è stata interrotta quando ha iniziato a prendere peso tanto da non riuscire più ad entrare nell’abitacolo della macchina. Tornato a vivere con la madre, dorme nella stessa cameretta di quand’era bambino, e passa la giornata guardando la tv e mangiando cibo dietetico. Un giorno, il fratello più piccolo, uomo affascinante e di successo, gli offre un piccolo, semplice lavoro: trasportare la bara con il corpo di un muratore ucraino, dall’Italia ad un piccolo villaggio dei Carpazi, in Ucraina. Ma tre giorni di viaggio in una terra sconosciuta possono essere più difficili di quanto ci si aspetti…
Lo spazio dedicato ai libri prevede, presso il Complesso Monumentale San Giovanni di Catanzaro, grazie alla moderazione della giornalista Donatella Soluri, alle ore 17:00, la presentazione del libro autobiografico “Io Antonella, amata da Franco ”, di Antonella Lualdi Interlenghi e Diego Verdegiglio.

Notizie correlate