Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Terremoto in Indonesia, 16 morti. Intrappolati 560 scalatori

Il sisma di magnitudo 6.4 ha colpito domenica Lombok. La montagna di fango e detriti ha bloccato gli scalatori sul monte Rinjani Sudiyono
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputinik
di ppl

Ben 560 alpinisti sono intrappolati sul monte Rinjani situato sull’isola indonesiana di Lombok dopo un terremoto di magnitudo 6,4, ha detto oggi il direttore del Parco nazionale del Monte Rinjani Sudiyono. Domenica, un terremoto di magnitudo 6,4 ha colpito Lombok uccidendo almeno 16 persone. Il terremoto ha causato anche frane, che hanno bloccato alcuni sentieri di montagna.

”Ci sono ancora 560 persone intrappolate, cinquecento nell’area di Segara Anakan e 60 a Batu Ceper”, ha detto Sudiyono, come riportato dal quotidiano The Guardian. Il giornale ha anche detto che una squadra di evacuazione di 184 membri era partita in anticipo nel corso della giornata per salvare gli scalatori. Al suo punto più alto di 3.726 metri (2.315 miglia), il Monte Rinjani è il secondo vulcano più grande dell’Indonesia, che attrae molti escursionisti e scalatori.

As many as 560 climbers are trapped on Mount Rinjani located on the Indonesian island of Lombok after a 6.4-magnitude earthquake, the Mount Rinjani National Park head Sudiyono said on Monday. On Sunday, a 6.4-magnitude earthquake struck Lombok killing at least 16 people. The earthquake also caused landslides, which blocked some mountain trails.

”There are still 560 people trapped. Five hundred are in Segara Anakan area, and 60 are in Batu Ceper,” Sudiyono said, as quoted by The Guardian newspaper. The newspaper also said that a 184-member evacuation team had set off earlier in the day to rescue the climbers. At its highest point of 3,726 meters (2,315 miles), Mount Rinjani is the second largest volcano in Indonesia, which attracts many trekkers and climbers.

Notizie correlate