Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Calabria, lavoro nero; Cgil: incontro su tema 12 luglio

Calabria, lavoro nero; Cgil: incontro su tema 12 luglio
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di NeC

“Il 12 luglio a Cirò Marina si svolgerà l’incontro sul lavoro nero e lo sfruttamento. All’evento parteciperanno Susanna Camusso segretario generale Cgil, il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho, Rosy Bindi già presidente commissione parlamentare antimafia, il presidente di Avviso pubblico Roberto Montà, i segretari generali Cgil di Emilia e Calabria Gino Giove ed Angelo Sposato”. Lo rende noto un comunicato stampa della Cgil Calabria. “I dati rappresentati dallo studio della Cgia di Mestre in Calabria sono molto più gravi – si legge nella nota -. In agricoltura lo sfruttamento del lavoro dei migranti ad un euro a cassetta o all’ora in alcune realtà è gestita da cooperative della ‘ndrangheta. Nel turismo stagionale un lavoratore su due è irregolare e senza alcun contratto di lavoro, nel commercio prevale lo sfruttamento del lavoro femminile con paghe di 2-3 euro l’ora. In edilizia, nei cantieri privati, ma in alcuni casi anche in quelli di appalti pubblici, prevale il cottimo e le assunzioni in alcuni casi vengono fatti il giorno prima di un infortunio. La reintroduzione dei voucher aggraverebbe la situazione, aumentando lo sfruttamento che verrebbe solo mascherato. Con le costituzioni di parte civile della Cgil nei processi ‘Gotha’ ‘Aemilia’ ‘Stige’ abbiamo voluto denunciare l’intreccio e il rapporto tra la Ndrangheta, l’imprenditoria illegale, e l’assoggettamento del sistema economico e istituzionale dei territori, delle Imprese e dei lavoratori”.

Notizie correlate