Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Regione Calabria, riforma welfare; Gallo (Cdl): “Ora giunta cambi indirizzo”

Regione Calabria, riforma welfare; Gallo (Cdl): “Ora giunta cambi indirizzo”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di NeC

“Oggi la Terza commissione consiliare regionale, presieduta da Michele Mirabello, ha approvato all’unanimità la mozione predisposta da me e dal collega Orlandino Greco”. È quanto ha dichiarato il consigliere regionale della Cdl, Gianluca Gallo. “È un provvedimento importante – dice -, che punta a fissare nuove linee guida per la riforma deformante del welfare. Confidiamo che la giunta regionale, dopo le critiche incassate dalle minoranze, la ribellione dei Comuni e la bocciatura del Tar, voglia mettere finalmente giudizio provvedendo ad eliminare le storture più gravi ed evidenti, come ad esempio la compartecipazione dei cittadini alle spese, anche di quelli a reddito zero, o il riversamento degli stessi oneri sui Comuni. In Commissione maggioranza e minoranza, anche grazie alla saggia guida del presidente Mirabello, hanno trovato un’intesa solida e convincente, pure sulla scelta di sostenere la richiesta di pagamento dei servizi erogati in questi mesi dalle strutture accreditate”. “Ci presenteremo ora in Consiglio – conclude Gallo – con una mozione che impegnerà la giunta regionale a cambiare indirizzo ed orientamento, per riformare una riforma di cui c’è bisogno ma che nella sua formulazione attuale fin qui ha arrecato più danno che bene ai calabresi. Un’assurdità alla quale porre rimedio quanto prima, stavolta con misure concrete e finalmente efficaci”.

Notizie correlate