Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia, Giochi

Dl dignità, M5S: Forza Italia difende lobby azzardo

Nella scorsa legislatura votò urgenza nostra legge per abolizione pubblicità
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Forza Italia con la parlamentare Bergamini dice di opporsi al divieto assoluto di pubblicità e sponsorizzazioni sull’azzardo. Peccato che il suo partito nella scorsa legislatura votò in Senato l’urgenza della discussione del nostro disegno di legge per l’abolizione totale. Era il 21 ottobre 2015. Un disegno di legge per l’abolizione totale di pubblicità e sponsorizzazioni, che ripercorre quanto previsto oggi nel DL Dignità di Luigi Di Maio. Forse la parlamentare forzista Bergamini è stata richiamata all’ordine da Berlusconi visti gli interessi del figlio di Dell’Utri nel settore slot o la pubblicità incassata da Mediaset?”. Lo dichiarano in una nota i parlamentari del Movimento 5 Stelle di Camera e Senato Silvestri, Baroni, Zanichelli, Endrizzi e Mantero. “La diffusione dell’azzardo oltre a nuocere gravemente la salute come riconosciuto per legge con il decreto 18 marzo 2017 sui Lea crea forti danni all’economia reale e danneggia il commercio e industria produttiva, come spiega benissimo il professor Maurizio Fiasco è un moltiplicatore economico negativo. Ogni euro in azzardo non viene speso nel commercio e nell’indotto, contraendo i consumi, frenando la produttività e facendo perdere posti di lavoro. Tutto questo oltre ai danni soci sanitari. E’ questo che la Bergamini difende” concludono Silvestri, Baroni, Zanichelli, Endrizzi e Mantero.

 

 

 

Notizie correlate