Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia, Giochi

Perugia, Guardia di finanza scopre due minorenni in sala scommesse

Sanzione amministrativa per il titolare del locale
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

 

 

La Guardia di finanza guardia di finanza ha sorpreso  in un centro scommesse di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia, due minorenni con in mano le schedine di alcune puntate appena giocate per un valore di oltre 120 euro. I ragazzi stavano seguendo sui monitor le gare sportive ma la normativa vieta ai minori di 18 anni di partecipare ai giochi pubblici con vincita di denaro. Per  il proprietario del  locale la sanzione amministrativa va da 5 a 20 mila euro. Inoltre, c’è il rischio della chiusura del locale da 10 fino a 30 giorni.

 

Notizie correlate