Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cultura

Roma, W Il Teatro: sta per cominciare la Festa per i 10 anni del programma Retroscena di Tv2000

Ore 20.30 serata - evento all’Argentina
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Con la serata dal titolo “W il teatro”, martedì 26 giugno dalle ore 20.30 al Teatro Argentina di Roma Tv2000 porta in scena W IL TEATRO, serata evento aperta al pubblico per festeggiare i dieci anni di Retroscena, il programma sul teatro condotto da Michele Sciancalepore. Una staffetta di artisti e interpreti, protagonisti del teatro italiano, si alternano sul palcoscenico: Gabriele Lavia, Giancarlo Cauteruccio, Marco Baliani, Pamela Villoresi, Ermanna Montanari, Armando Punzo con il pianista Andrea Salvadori, Glauco Mauri, Moni Ovadia, Mario Incudine, Ginetta Maria Fino con il marito Pino Mainieri, Giovanni Scifoni, Ulderico Pesce, Dario D’Ambrosi e i ragazzi del Teatro Patologico, Giusy Versace. Omaggi in video al teatro e a Retroscena da Marco Paolini, Emma Dante, Lino Guanciale, Stefano Massini, Lina Sastri, Mariangela Gualtieri e Ascanio Celestini. Dal vivo creazioni sulla sabbia della sand artist Gabriella Compagnone. Con la partecipazione di Gianluca Foresi. La serata è condotta da Michele Sciancalepore, autore e conduttore del programma Retroscena, affiancato dall’attrice Beatrice Fazi.

“Ci si chiede a volte quale sia il valore della televisione – ha affermato il direttore di Tv2000, Paolo Ruffini – e quale il confine che divide la buona dalla cattiva televisione. Ecco, io penso che il valore più profondo sia quello di collegare, di tenere insieme, oggi diremmo forse di linkare, linguaggi e culture, pensiero e realtà, cioè alla fine persone tutte intere; e di costruire percorsi condivisi, luoghi capaci di custodire la bellezza di un incontro e di contribuire a dare un senso alle nostre vite. Con Retroscena, un piccolo gioiello frutto dell’amore e della passione di Michele Sciancalepore, Tv2000 dimostra da più di 10 anni il suo amore per il teatro e per la tv. L’idea di ritrovarsi in tanti a celebrare la bellezza del teatro, la sua modernità, la sua capacità di convocare ogni giorno migliaia e migliaia di persone in carne ed ossa, è nata così, come un regalo. Un omaggio a chi crede che il destino della tv non sia costruire la solitudine di una massa anonima, ma possa essere anche quello di alimentare l’incontro di chi crede ancora nella bellezza. Come il popolo del teatro al quale questa serata evento è dedicata”.

Una grande festa che diventa un viaggio nel teatro attraverso il teatro e i suoi protagonisti, da vivere e scoprire sul palcoscenico con momenti di vero e proprio spettacolo, racconti, storie, aneddoti, testimonianze, estratti di interviste. Una serata unica e speciale in cui poter incontrare e conoscere da vicino alcuni degli artisti più importanti della scena, guidati dalle parole, suggestioni e domande di Michele Sciancalepore, voce che scava, da tempo, nelle loro vite, a scandagliare personalità, anima e creatività, per svelare l’umanità e appunto i “retroscena” del meraviglioso mondo teatrale.

Notizie correlate