Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Politica

Povertà, Moxedano: “Di Maio smetta di fare proclami”

Dati Istat fotografano realtà preoccupante soprattutto al Sud
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

“L’Istat certifica la crescita della povertà in Italia , che ha raggiunto livelli preoccupanti, interessando circa 5 milioni e 58 mila persone che vivono in stato di indigenza al punto di non riuscire a provvedere a generi di prima necessità”. Così il consigliere regionale campano Francesco Moxedano commentando i dati Istat. “Il ministro dello sviluppo e dell’economia si preoccupa allora di dare mezz’ora di internet gratis ad ogni italiano – attacca – Ma non era questo il governo che aveva come priorità la lotta alla povertà , erogando il reddito di cittadinanza? Credo che il ministro abbia guardato i dati Istat e si sia accorto che i dati più preoccupanti riguardino il Mezzogiorno dove il livello di povertà passa dall’8 al 10%! Il ministro Di Maio smetta di fare proclami per star dietro alla Lega di Salvini, faccia un provvedimento coraggioso subito, ampliando il reddito di inclusione dando risposte concrete alle famiglie in condizione di povertà”.