Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Petrolio

Rosneft: Produzione in deficit annuale di 700 mln tonnellate

L'ad Sechin ha spiegato i trend del mercato petrolifero: Aumento della domanda a fronte di calo investimenti e giacimenti esausti
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Il deficit globale del mercato petrolifero è previsto tra 700 e 750 milioni di tonnellate all’anno entro il 2025: lo ha detto Igor Sechin, amministratore delegato della multinazionale russa Rosneft. “La prospettiva generale – ha detto durante la riunione annuale degli azionisti – è che il mercato affronterà un deficit strutturale di petrolio nel prossimo decennio perché la domanda è cresciuta in un contesto di crollo della produzione nei principali giacimenti petroliferi esausti e un calo degli investimenti negli ultimi cinque anni”. Questo deficit, ha spiegato, “è stimato tra 700 e 750 milioni di tonnellate all’anno entro il 2025”.

The global oil market deficit is projected at 700 million to 750 million tonnes a year by 2025, the chief executive of Russia’s Rosneft oil major said Thursday. “The general understanding is that market faces a structural oil deficit in the coming decade because demand has been rising against a backdrop of slumping production at exhausted major oilfields and a fall in investments over the past five years. Oil deficit – excess demand and short supply – is estimated at an annual 700 million to 750 million tonnes by 2025,” Igor Sechin said at the annual shareholder meeting.

Notizie correlate