Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Onu, Mosca si candida per aderire al Consiglio dei diritti umani

Il periodo di riferimento è il 2021-2023
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La Russia ha presentato la sua candidatura per l’adesione al Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite per il 2021-2023: lo ha riferito la missione permanente russa presso le Nazioni Unite. “La Russia – ha detto Fedor Strzhizhovskiy, primo segretario della missione russa alle Nazioni Unite – proseguirà il suo efficace lavoro nel Consiglio per i diritti umani per mantenere dialogo e cooperazione nella sfera dei diritti umani. A questo scopo, la Russia ha proposto la sua candidatura per l’adesione al Consiglio per i diritti umani per il 2021-2023”. L’adesione della Russia al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite è scaduta il 31 dicembre 2016. L’assemblea generale delle Nazioni Unite non ha rieletto il paese quell’anno.

Russia put forward its candidacy for membership of the UN Human Rights Council for 2021-2023, the Russian Permanent Mission to the United Nations said on Wednesday. “Russia will continue its effective work in the Human Rights Council to maintain equal dialogue and cooperation in the human rights sphere. For this purpose, Russia has proposed its candidacy for membership of the Human Rights Council for 2021-2023,” First Secretary of the Russian Mission to the United Nations, Fedor Strzhizhovskiy, said. Russia’s membership of the UN Human Rights Council expired on December 31, 2016. The UN General assembly did not reelect the country that year.

Notizie correlate