Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

La Festa della Musica: ricco il programma dei palcoscenici del Teatro di Roma

Gli appuntamenti si dividono tra Argentina, India, Quarticciolo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Domani, giovedì 21 giugno, nell’ambito della programmazione della FESTA DELLA MUSICA, il Teatro di Roma propone un calendario di eventi, tra melodie, ritmi e suggestioni, che si susseguiranno sui palcoscenici del Teatro India, Teatro Argentina e Teatro Biblioteca Quarticciolo. Appuntamento al Teatro India alle ore 20.30 con DRUM CIRCLE, un laboratorio a cura di Catia Castagna che dà vita ad un’orchestra estemporanea aperta a tutti per creare la propria musica senza spartito e senza imposizioni. Uno spettacolo per gli occhi, le orecchie e soprattutto il cuore, dove ciascun partecipante suonando insieme si fonde in un unico organismo pulsante, trasformandosi da semplice spettatore a musicista-attore. Si prosegue alle ore 22 con il concerto INVISIBILI di Mohamed BA, custode e rinnovatore della tradizione africana, canta le contraddizioni storiche, sociali e politiche, i sogni, le speranze, i dolori delle comunità africane di fronte al dramma della migrazione. Segue il concerto IO VENGO DAL SUD di Nosenzo, artista di frontiera che, attraverso i ritmi e gli stilemi delle etnie rom, ci conduce nel mondo gipsy raccontandoci le storie dei popoli ai margini. Gli spettacoli sono programmati all’interno di Roma città mondo. Festa teatrale dell’Intercultura, progetto Teatro di Roma con il sostegno di MiBACT e Siae nell’ambito dell’iniziativa Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura.

Ci si sposta all’esterno del Teatro Argentina, dalle ore 22 alle 23, per lasciarsi coinvolgere dalla magia di SUONANDO SOTTO IL CIELO DI ROMA, un omaggio alla storia del Piper Club e agli autori romani legati agli anni d’oro dello storico locale, rivissuti tramite un duo, chitarra e voce, con l’artista, cantante e interprete Julie.

Il sound della RUSTICA X BAND CON PASQUALE INNARELLA invade il Teatro Biblioteca Quarticciolo alle ore 17.30, portando tutta la sua carica travolgente e coinvolgente. La banda è diventata elemento di aggregazione per molti ragazzi, con l’obiettivo di fare prevenzione del disagio giovanile, offrendo l’occasione concreta di stabilire relazioni e lavorare per costruire un proprio progetto culturale giorno per giorno.

Notizie correlate