Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Ambiente ed Energia, ambiente

Incendi estivi, Borrelli: “L’impegno della Regione c’è, ma non basterà se non ci sarà la collaborazione di tutti”

Per il consigliere regionale servono le denunce contro chi distrugge le nostre montagne.
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

“L’impegno economico della Regione c’è ed è forte, ma è chiaro che c’è bisogno dell’aiuto di tutti se vogliamo evitare di rivivere un’estate come quella dello scorso anno quando andarono in fumo migliaia di ettari del nostro patrimonio arboreo, soprattutto nella zona del parco nazionale del Vesuvio. Impegno significa anche non distruggere le pinete riempendole di rifiuti speciali o anche solo di rimasugli dei pic nic come è avvenuto in modo vergognoso alcuni mesi fa per ponti di aprile e maggio”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “le parole del colonnello Angelo Marciano, comandante dei Carabinieri forestali, confermano che l’autocombustione è praticamente inesistente e gli incendi sono frutto soprattutto, se non esclusivamente, dell’azione dell’uomo, volontaria o involontaria. Ecco perché, per contrastare sul serio gli incendi estivi, serve la collaborazione di tutti coloro che amano l’ambiente o che non vogliono rivivere un’estate di inferno tra fuoco e fiamme – ha aggiunto Borrelli – è fondamentale segnalare ogni accenno di rogo oltre a evitare comportamenti pericolosi che possano provocare incendi”.