Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Turchia, Yildirim: troveremo alternative dopo blocco Usa su produzione F-35

Ieri la decisione del Senato americano in seguito all’approvazione del ddl sulla difesa per il 2019
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La Turchia troverà alternative in seguito alla decisione del Senato degli Stati Uniti di sospendere la partecipazione di Ankara al programma di produzione dei caccia F-35. Lo ha affermato il primo ministro turco Binali Yildirim. Ieri il Senato degli Stati Uniti ha approvato una versione del disegno di legge sulla difesa per il 2019 in cui c’è una clausola che prevede la rimozione della Turchia dal programma di produzione dell’F-35. “Si tratta di uno sviluppo sfortunato – ha evidenziato Yildirim – ma la Turchia non rimarrà senza un’alternativa: ci rammarichiamo per le azioni intraprese dal Senato degli Stati Uniti, contraddicono lo spirito di una partnership strategica” ha affermato Yildirim come citato dall’emittente NVV.

Turkey will find alternatives following the US Senate’s decision to suspend Ankara’s participation in the F-35 fighter jets production program, Turkish Prime Minister Binali Yildirim said on Tuesday. On Monday, the US Senate passed its version of defense policy bill for 2019, which had a clause providing for removal of Turkey from the F-35 production program over Ankara’s purchase of Russian S-400 anti-missile systems. “This is an unfortunate development. But Turkey will not be left without an alternative. We regret such actions taken by the US Senate, they contradict the spirit of strategic partnership,” Yildirim said, as quoted by the NTV broadcaster.

Notizie correlate