Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Russia, presto dazi su importazioni dagli Stati Uniti

Il ministro dello Sviluppo economico Oreshkin: in risposta alle nuove misure protettive Usa su acciaio e alluminio
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La Russia introdurrà presto misure di bilanciamento per quanto riguarda le importazioni dagli Stati Uniti in risposta ai nuovi dazi Usa su acciaio e alluminio. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Maxim Oreshkin. “Poiché gli Stati Uniti continuano ad applicare misure protettive sotto forma di dazi addizionali all’importazione di acciaio e alluminio e si rifiuta di risarcire le perdite della Russia, Mosca usa i suoi diritti OMC e introduce misure di bilanciamento per quanto riguarda le importazioni dagli Stati Uniti” ha detto Oreshkin in un comunicato diffuso dal servizio stampa del ministero. “Queste misure sotto forma di dazi addizionali sulle importazioni di merci americane saranno applicate nel prossimo futuro e riguarderanno solo i prodotti che hanno sostituti sul mercato russo e non avranno un impatto negativo sugli indicatori macroeconomici” ha aggiunto il ministro.

Russia will soon introduce balancing measures with respect to imports from the United States in response to new US duties on steel and aluminum, Economic Development Minister Maxim Oreshkin said Tuesday. “Because the US continues to apply protective measures in the form of additional import duties on steel and aluminum and refuses to provide compensation for Russia’s losses, Russia uses its WTO rights and introduces balancing measures with respect to imports from the United States,” Oreshkin said in a comment circulated by the press service of the ministry. “These measures in the form of additional import duties on American goods will be applied in the near future. They will only affect products that have substitutes on the Russian market and will not have a negative impact on macroeconomic indicators,” the minister added.

 

Notizie correlate