Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia

Stadio Roma, Terrinoni (Cisl): vicenda sinistra che fa male a città intera e a cittadini

“Auspichiamo che un progetto di tale portata che avrebbe dovuto rappresentare un investimento, finalmente, per la città e un rilancio dell’economia e del lavoro, non venga definitivamente bloccato”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“La notizia degli arresti che sta causando un nuovo terremoto politico che investe il progetto dello Stadio della Roma, è una vicenda che ci fa ripiombare nel clima nero e sinistro di Mafia Capitale. Un capitolo che speravamo di esserci gettati alle spalle e che invece, oggi, si ripropone in tutta la sua drammatica essenza: la corruzione è il cancro della nostra società e ancora non abbiamo sviluppato gli anticorpi necessari per debellarla definitivamente e per sempre”. Così in una nota Paolo Terrinoni, responsabile Cisl di Roma Capitale e Rieti.

“Fermo restando le cautele del caso e la fiducia nel lavoro della magistratura, auspichiamo che un progetto di tale portata che avrebbe dovuto rappresentare un investimento, finalmente, per la città e un rilancio dell’economia e del lavoro, non venga definitivamente bloccato. Chi ha sbagliato paghi. E anche salato il male che sta facendo a una città intera che sta tentando di risollevarsi da un durissimo periodo. È evidente che seguiremo con attenzione l’intera vicenda e gli sviluppi dei prossimi giorni”.

Notizie correlate