Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roma, l’U.R.P. della Questura si rinnova

Nuova sistemazione logistica e nuove iniziative per un più efficiente servizio al cittadino
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Domani pomeriggio, presso la Questura di Roma, si terrà l’inaugurazione del rinnovato Ufficio Relazioni con il Pubblico. Il recente trasferimento dei locali al piano terra della Questura ha fatto sì che il cittadino possa essere accolto in spazi più ampi e confortevoli, completamente ristrutturati. Il rinnovamento, però, non ha riguardato soltanto l’ubicazione. L’U.R.P., infatti, grazie ad una serie di iniziative, diventa più efficiente nel fornire ausilio al cittadino. Tra le principali novità, un opuscolo, nel quale sono racchiuse le risposte alle principali domande che quotidianamente vengono rivolte al personale che svolge la sua attività presso l’Ufficio in argomento. Questo piccolo manuale di “istruzioni per l’uso” rappresenta non solo un modo per far conoscere i servizi che la Questura di Roma offre, ma per renderli ancora più fruibili ed accessibili, aiutando l’utente a destreggiarsi di fronte ad alcune procedure burocratiche. La brochure potrà essere scaricata anche dal sito istituzionale, dove sono illustrate le principali attività che fanno capo all’U.R.P.

Un Ufficio Relazioni con il Pubblico, quindi, sempre più social, presente anche su facebook, dove il cittadino potrà avere risposte in tempo reale, digitando i quesiti attraverso un “chatbot”, un’applicazione che sfrutta l’intelligenza artificiale per fornire agli utenti un servizio di conversazione istantanea. Il cittadino pone delle domande ed il Bot è in grado di comprendere il significato per fornire automaticamente la risposta più pertinente. Il vantaggio è quello di riuscire a rispondere ai dubbi ed alle domande dei cittadini praticamente in tempo reale, senza recarsi agli sportelli o evitando attese alle utenze telefoniche. Un tutorial pubblicato sul sito della Questura darà assistenza all’utente nell’utilizzo dell’applicazione.

Notizie correlate