Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roma, il 18 giugno inaugurazione “Centro di Farmacologia Clinica di Genere e Giardino Terapeutico”

Ore 16, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Aula Brasca (IV piano) e 10° Piano, Ala O, L. go A. Gemelli 8
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Lunedì 18 giugno 2018 avrà luogo a Roma l’inaugurazione del Centro di Farmacologia Clinica di Genere e del Giardino Terapeutico all’interno del Dipartimento della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. I lavori avranno inizio alle ore 16.00 presso l’Aula Brasca del Policlinico A. Gemelli per proseguire alle ore 17.00 con l’inaugurazione e la visita dell’innovativo Centro di Farmacologia Clinica e dell’originale Giardino Terapeutico ubicato al 10° Piano, Ala O, dell’ospedale universitario. Interverranno: Franco Anelli, Rettore dell’Università Cattolica, Giovanni Raimondi, Presidente Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Marco Elefanti, Direttore Generale Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Rocco Bellantone, Preside Facoltà di Medicina e chirurgia Università Cattolica, Giovanni Scambia, Direttore Scientifico Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Direttore Dipartimento Salute Donna e Bambino, Riccardo Masetti, Direttore UOC di Chirurgia Senologica. La descrizione tecnica del progetto è affidata a Romano Berluti, Responsabile Ufficio Tecnico del Gemelli e a Simona Totaforti, Direttore Centro studi RELAB – Studies for Urban Re-Evolution. Interverranno inoltre il critico d’arte Paolo Balmas e Resi Madia, Presidente dell’Associazione Oppo e le sue stanze, che ha generosamente contribuito alla nuova realizzazione. Alle ore 17.45 conclude l’evento inaugurale la visita alla mostra dell’artista Giovenale i cui dipinti sono collocati nella nuova struttura.

Il Centro di Farmacologia Clinica di Genere e il Giardino Terapeutico sono due progetti innovativi che vogliono ridefinire il concetto di umanizzazione degli spazi di cura attraverso l’incontro tra scienza medica, natura, eccellenza tecnologica e design biofilico. In particolare, il Centro di Farmacologia Clinica di Genere è dedicato alla conduzione di studi di fase 1, una sperimentazione fondamentale per capire il comportamento di una molecola nell’organismo delle pazienti e per la personalizzazione dei trattamenti medici. Il Giardino Terapeutico che si apre lungo il corridoio d’ingresso dello stesso reparto è stato realizzato secondo i principi del design biofilico e del design evidence based per consentire una riconnessione degli individui con l’ambiente e la natura capace di determinare benefici terapeutici misurabili e di favorire una migliore risposta ai trattamenti. Si tratta delle prime due tappe di un più ampio progetto di ricerca avviato nel 2017 dalla Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS all’interno del Dipartimento Salute Donna e Bambino, in collaborazione con il Centro Studi ReLab – Studies for urban Re-Evolution composto da sociologi urbani, architetti, psicologi sociali, musicisti ed esperti del paesaggio.