Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia

Istat: Damiano, aumentano posti ma non loro qualità

Istat: Damiano, aumentano posti ma non loro qualità
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red/ilp

“Continua un trend occupazionale caratterizzato esclusivamente dall’aumento della quantità di posti di lavoro e non dalla loro qualità”. Lo dichiara Cesare Damiano, del Partito democratico, a proposito dei dati su lavoro diffusi oggi dall’Istat.“Infatti – continua – se è apprezzabile la crescita di 147.000 occupati in un anno, che l’Istat ci ha segnalato, il fatto che si tratti soltanto di dipendenti a termine (+ 385.000), a fronte della diminuzione di quelli a tempo indeterminato e autonomi, non è un bel segnale”. “Questo fatto sottolinea l’esigenza di continuare a condurre una lotta serrata contro il lavoro frammentato e discontinuo che richiede anche alla politica e alle parti di sociali un impegno fondamentale: quello di definire una nuova generazione di diritti e di tutele, per via legislativa e contrattuale, a vantaggio dei lavoratori della cosiddetta ‘Gig economy’”, conclude.

Notizie correlate