Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

CSTO, Abdrakhmanov: La prossima riunione del consiglio dei ministri degli Esteri sarà ad Astana

L’evento dovrebbe tenersi nel quarto quadrimestre dell’anno, prima della sessione del Consiglio collettivo di sicurezza dell’8 novembre
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La prossima riunione del Consiglio dei ministri degli Esteri della Collective Security Treaty Organization (CSTO) si svolgerà ad Astana nell’ultimo trimestre del 2018. Lo ha annunciato il ministro degli esteri kazako Kairat Abdrakhmanov. “Sto proponendo di tenere il Consiglio dei ministri degli Esteri della SCTO ad Astana nel quarto trimestre dell’anno in corso, prima della sessione del Consiglio di sicurezza collettiva della CSTO in programma per l’8 novembre 2018. Se non ci sono obiezioni, io, Come il presidente del Consiglio dei ministri degli Esteri della CSTO, firmerò il relativo protocollo d’accordo”, ha detto Abdrakhmanov. La CSTO è un’alleanza militare regionale di Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Russia e Tagikistan, che si sforza di promuovere la cooperazione in materia di sicurezza, anche nella lotta contro il terrorismo internazionale e l’estremismo.

The next meeting of the Council of Foreign Ministers of the Collective Security Treaty Organization (CSTO) will take place in the Kazakh capital of Astana in the last quarter of 2018, the Kazakh Foreign Minister Kairat Abdrakhmanov said on Monday. “I’m proposing to hold [the SCTO Foreign Ministers Council] in Astana in the fourth quarter of the current year ahead of the session of the CSTO Council of Collective Security scheduled for November 8, 2018. If there are no objections, I, as the CSTO Foreign Ministers Council chair, will sign the relevant protocol agreement of the CSTO Foreign Ministers Council,” Abdrakhmanov said. The CSTO is a regional military alliance of Armenia, Belarus, Kazakhstan, Kyrgyzstan, Russia and Tajikistan, which strives to promote security cooperation, including in the fight against international terrorism and extremism.

Notizie correlate