Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Cultura

Un’ Estate da re, De Luca: “La grande musica sinfonica e l’opera alla Reggia di Caserta”

Anche quest'anno prezzi contenuti e una particolare scontistica per i giovani e gli studenti
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

“Per il terzo anno la Regione Campania porta d’estate la grande musica sinfonica e l’opera alla Reggia di Caserta”. Dice il governatore campano Vincenzo De Luca durante la presentazione di Un’ Estate da Re spiega il Governatore della Campania Vincenzo De Luca. “Un’azione nata nel 2016 con l’obiettivo di unire alla valorizzazione di uno dei monumenti più importanti d’Italia la promozione di due eccellenze culturali come il Teatro di San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno – aggiunge – Ma non solo. Volevamo dare a tutti la possibilità di vivere l’esperienza di ascoltare la grande musica e i suoi straordinari protagonisti, con una politica dei prezzi contenuti e una particolare scontistica per i giovani e gli studenti. Ci siamo riusciti – aggiunge Vincenzo De Luca. E’ una rassegna ormai stabile che sta crescendo e si sta radicando sul territorio. Un successo che nelle due passate edizioni ha fatto registrare sempre il tutto esaurito, spingendoci addirittura l’anno scorso a organizzare una seconda serata con il Maestro Morricone per rispondere alle migliaia di richieste e prenotazioni. Ed è un’azione di promozione e valorizzazione di tutta l’area casertana: da quest’anno infatti la rassegna oltre alla Reggia di Caserta avrà una serie di appuntamenti anche nel meraviglioso Belvedere di San Leucio”. Con De Luca alla presentazione dell’evento anche Antonio Bottiglieri presidente Scabec, Carlo Marino Sindaco del Comune di Caserta, Mauro Felicori direttore Reggia di Caserta e Rosanna Purchia Soprintendente Teatro San Carlo di Napoli.