Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Siria, Parlamento libanese: Hezbollah e Iran non si ritireranno fino alla sua completa liberazione

Inoltre occorre aspettare il ripristino dell’integrità territoriale del Paese
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Il movimento libanese sciita di Hezbollah e l’Iran non lasceranno la Siria fino a quando il Paese non sarà completamente liberato dai terroristi e verrà ripristinata la sua integrità territoriale. Lo ha detto a Sputnik Nabih Berri il portavoce del Parlamento libanese. Berri ha osservato che le truppe iraniane sono presenti in Siria su richiesta della leadership siriana, proprio come le forze aerospaziali russe, mentre gli Stati Uniti, che chiedevano il ritiro di Hezbollah e dell’Iran, hanno schierato le loro truppe nel paese senza il permesso del governo locale.

The Lebanese Shiite Hezbollah movement and Iran will not leave Syria until the country is fully liberated from terrorists and restores its territorial integrity, Lebanese parliament speaker and Hezbollah’s closest ally in the country Nabih Berri told Sputnik. The parliament speaker noted that the Iranian troops were present in Syria at the request of the Syrian leadership, just like the Russian Aerospace Forces, while the United States, which demanded the withdrawal of Hezbollah and Iran, deployed their troops in the country without the permission of the Syrian government. “[These forces will not be withdrawn] until Syria is liberated and regains its territorial integrity,” Berri said.

 

Notizie correlate