Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia

Russia, tra gennaio e aprile surplus commerciale del 37,8%

Pari a 65,3 mld di dollari
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Il surplus commerciale della Russia è aumentato del 37,8% su base annua arrivando a 65,3 miliardi di dollari nei primi quattro mesi di quest’anno. Lo ha reso noto il Servizio federale delle dogane. Le esportazioni della Russia nel periodo sono aumentate del 26,8% su base annua a 140,2 miliardi di dollari, mentre le importazioni sono cresciute del 18,6% a 75 miliardi di dollari. Pertanto, il commercio estero della Russia nel periodo gennaio-aprile è ammontato a 215,2 miliardi di dollari, con un aumento del 23,8%. L’Unione europea è stata il maggiore partner commerciale estero della Russia nel periodo gennaio-aprile, rappresentando il 44,8% del totale nel periodo, in calo rispetto al 45% di un anno fa.

Russia’s trade surplus increased by 37.8 percent year-on-year to $65.3 billion in the first four months this year, the Federal Customs Service said Wednesday. Russia’s exports for the period surged 26.8 percent year-on-year to $140.2 billion, while imports were up 18.6 percent to $75 billion. Thus, Russia’s foreign trade in January-April amounted to $215.2 billion, representing a 23.8-percent increase. The share of fuel and energy products in Russian exports was 64.2 percent in January-April, a slight increase from 64.1 percent a year ago, while the share of metals and metal products increased to 10.7 percent from 9.9 percent. The European Union was Russia’s largest foreign trade partner in January-April, accounting for 44.8 percent of Russian foreign trade for the period, down from 45 percent a year ago.

Notizie correlate