Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roma, Pedica (Pd): “Con governo ‘amico’ Raggi non ha più alibi”

“Buche, strisce pedonali sparite e autobus sempre più malandati: tutto questo non può passare in secondo piano”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Roma è una polveriera sul punto di esplodere e bisogna intervenire prima che sia troppo tardi. Non si può accettare passivamente che la metro cada a pezzi, che gli autobus vadano a fuoco uno dopo l’altro e che le strade siano invase dai rifiuti. Se Raggi non si muove, chiederò l’intervento della magistratura per tutelare il popolo di Roma”. È quanto afferma Stefano Pedica del Pd. “Non si può restare con le mani in mano – sottolinea Pedica-. Come cittadini, prima ancora che come politici, abbiamo il dovere di intervenire. Buche, strisce pedonali sparite e autobus sempre più malandati: tutto questo non può passare in secondo piano. Raggi ora ha un governo amico, come dice lei. Ma se non si è capaci di amministrare amico o nemico poco conta”.

Notizie correlate