Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roma, al Cometa Off di Roma “La più meglio (ancora) gioventù”

Di Alessandro Bardani e Francesco Montanari. Con Alessio Dantimi e Paolo Leccisotto
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Al Cometa Off di Roma (Via Luca della Robbia 47) il 25 e 26 maggio (ore 21) va in scena “La più meglio (ancora) gioventù”, il lato più leggero e dissacrante della scrittura di Alessandro Bardani e Francesco Montanari, con uno stile che si ispira a film come “Clerks” e “Coffee and cigarettes” e al teatro canzone di Gaber. Non mancano richiami a Woody Allen, Ben Stiller ma anche Pier Paolo Pasolini, Marco Tullio Giordana (“La meglio gioventù”) e a Samuel Beckett (“Aspettando Godot”). Alessio Dantimi e Paolo Leccisotto, nei panni di loro stessi, si ritrovano a scambiare opinioni sul mondo che li circonda, a esprimere e condividere ansie del tempo attuale, parlando apertamente a ruota libera, con un’unica convinzione: “Dobbiamo sistemare le cose… Ma domani però, tanto c’è tempo…”. In un’atmosfera che vede mischiare sacro e profano, battute fulminanti, sarcastiche, ironiche e frizzanti sono alla base del testo.

Notizie correlate