Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cronaca, Giochi

Potenza, pretende scuse da un giovane e lo picchia in una sala slot

Arrestato un uomo di 27 anni
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Un uomo di 27 anni, sorvegliato speciale, è stato arrestato dalla Polizia con le accuse di lesioni aggravate e sequestro di persona, per aver picchiato un giovane dal quale pretendeva delle scuse sostenendo di essere stato deriso. L’episodio è avvenuto in una sala di slot machine del rione Francioso. Il giovane vittima delle percosse è stato fatto sedere al centro della sala e, continuando a pretendere le sue scuse, l’uomo arrestato ha ordinato ai suoi amici di schiaffeggiarlo ogni volta che si rifiutava di fargliele. Quando il giovane ha potuto lasciare la sala ha presentato una denuncia alla Polizia, che ha avviato le indagini. Su richiesta della Procura della Repubblica, il gip di Potenza ha ordinato l’arresto dell’uomo, eseguito dalla squadra mobile.

Notizie correlate