Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia, Ludopatie

Gioco d’azzardo, a Pavia ricerca su stili di vita dei giovani

Realizzata dal Comune in collaborazione con Casa del Giovane, Movimento No Slot e Università Bicocca
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Reazione

Giovedì 24 maggio, dalle ore 9.30 alle ore 11.30 presso la Sala Politeama in corso Cavour, verranno presentati i risultati della ricerca  “Stili di vita dei giovani”, realizzata dal Comune di Pavia, Politiche sociali in collaborazione con Casa del Giovane, Movimento No Slot e Università Bicocca, nell’ambito del Progetto “Pavia Gioca Sano” promosso dal Comune e finanziato da Regione Lombardia. La ricerca, promossa nell’ambito di questo progetto finalizzato al contrasto del gioco d’azzardo patologico, prevedeva un focus sul delicato tema dell’adolescenza, con l’obiettivo di indagare gli stili di vita dei giovani (adolescenti e preadolescenti), attraverso la compilazione di un questionario.

“Come amministrazione – sottolinea Alice Moggi, assessore alle Politiche sociali, Terzo Settore, Immigrazione e Casa del Comune di Pavia – siamo molto soddisfatti della partecipazione delle scuole che ci ha permesso di raccogliere complessivamente 5.200 questionari. Dall’analisi dei dati emerge uno spaccato importante di adolescenti e giovani che deve necessariamente diventare patrimonio comune di tutti quelli che hanno interesse per questo target, anche in una logica di prevenzione e riduzione del danno. I dati raccolti – conclude l’assessore Moggi – verranno presentati a scuole e studenti che hanno partecipato, ma anche alla città; verranno presentanti i dati complessivi della ricerca, aggregati e senza alcun riferimento ai singoli Istituti, e verranno analizzati dagli esperti di Casa del Giovane e Università Bicocca di Milano; sarà un importante momento di confronto e condivisione”.

Notizie correlate